Puzzle per tutti! guida alla scelta del puzzle adatto ad ogni età

list In: News Data: comment Commento: 0 favorite Visualizzazioni: 642
Puzzle per tutti! guida alla scelta del puzzle adatto ad ogni età

In questa guida cercheremo di rispondere ai quesiti che più ci vengono posti in negozio quando si tratta di puzzle e di guidarti nella scelta del puzzle più adatto al tuo bisogno!

Fare un puzzle è un'attività decisamente trasversale: ci sono puzzle adatti ad ogni età, da 1 anno a... infinito! Ma come si sceglie un puzzle adatto ad un bambino? A che età ci si può cimentare con i primi puzzle? E cosa li differenzia dai puzzle per bimbi più grandi e quelli per adulti? In questa guida cercheremo di rispondere ai quesiti che più frequentemente ci vengono posti in negozio e guidarti nella scelta del puzzle più adatto alla tua necessità!

I puzzle per bambini sono un modo divertente ed educativo per sviluppare le capacità cognitive e motorie. Possono aiutare a sviluppare la coordinazione occhio-mano, la concentrazione, la memoria e la capacità di risolvere problemi. Inoltre, i puzzle possono anche aiutare a sviluppare la fiducia e l'autostima dei bambini quando completano un puzzle.

Per scegliere un puzzle adatto ai bambini, bisogna considerare la loro età e il loro livello di abilità. Per i bambini più piccoli, già da 12 o 18 mesi, è consigliabile scegliere puzzle con pochi pezzi e con forme semplici e colori brillanti. Per i bambini più grandi, è possibile scegliere puzzle con più pezzi e con immagini più complesse. È inoltre importante considerare la qualità del puzzle, in termini di materiali utilizzati e di precisione di produzione, per garantire che i pezzi si incastrino correttamente e che il puzzle sia totalmente sicuro.

I primissimi puzzle, adatti da 12 o 18 mesi sono quelli in legno, con le sagome da incastrare al loro posto, alcuni hanno anche un effetto sonoro nel momento in cui si inserisce la sagoma corretta al suo posto.
Qui puoi trovare alcuni esempi:

esempi di puzzle adatti ai bimbi più piccoli

puzzle-sonoro-amici-animali-della-fattoria-janod-1.jpg

La fase successiva inizia intorno ai 24 mesi, quando si potranno proporre ai bimbi i primi mini puzzle a 2 o 3 pezzi: generalmente si tratta di puzzle che invogliano i bimbi a fare i primi ragionamenti perchè le connessioni sono legate a temi specifici come associare il cucciolo di animale alla sua mamma, uno specifico cibo a un animale. Ci sono anche puzzle con sequenze di immagini da incastrare nell'ordine corretto in modo da insegnare ai bimbi i concetti di causa-effetto e dello scorrere del tempo.
Eccone alcuni esempi a questo link:

esempi di puzzle Duo

esempi di puzzle Trio

puzzle-duo-djeco.jpg
A circa 3 anni i bambini possono avvicinarsi ai puzzle "veri e propri" come intendiamo noi adulti, cioè la classica immagine composta da tante tessere che si possono incastrare le une con le altre in un solo modo corretto. Quello che varia, in base all'età sarà sempre la misura dei singoli pezzi (più il bimbi e piccino e più dovranno essere grandi i pezzi, per aiutarli ad afferrarli meglio e trovare il pezzo di immagine corretto con più facilità), e il numero di pezzi da cui è composto il puzzle:
generalmente intorno ai 3 anni consigliamo puzzle da 24 o 36 pezzi, a 4/5 anni possiamo salire a 48 o 56 pezzi, dai 6 anni ai 14 si passerà quindi dai 100 ai 500 pezzi. Come detto prima man mano che il numero di pezzi aumenta, la misura dei singoli pezzi sarà sempre minore.

puzzle-per-bimbi-da-24-mesi.jpg

A questo punto dobbiamo introdurre una questione normativa importante: tutti i puzzle fino a 500 pezzi sono considerati giocattoli e avranno indicato sulle confezioni le frasi di sicurezza e le età indicate per l'utilizzo. La sicurezza è fondamentale, quindi non dovremo dare a bimbi molto piccoli dei puzzle con pezzi minuti perchè c'è il rischio di soffocamento in caso di ingestione. Ovviamente i pezzi dei puzzle destinati ai bimbi più piccoli saranno sufficientemente grandi da non poter essere ingeriti.
I puzzle con un numero di pezzi superiore a 500 invece, non sono più considerati giocattoli e sono quindi destinati a persone di età superiore a 14 anni (D.Lgs. n. 54/2011). Questo non significa che un bambino di 12 anni non possa cimentarsi in un puzzle da 1000 pezzi se si sente in grado, ma è sempre responsabilità di un adulto la scelta e la supervisione nell'utilizzo.

In generale, scegliere un puzzle che sia interessante e stimolante per i bambini e che soddisfi i loro interessi e abilità, aiuterà a mantenere la loro attenzione e a sviluppare le loro capacità cognitive in modo divertente e gratificante.

Qui di seguito i puzzle adatti alle varie età:

puzzle per 3-5 anni

puzzle per 5-7 anni

puzzle per 7-14 anni

 

Anche per gli adulti e le persone anziane i puzzle possono avere molteplici benefici:

-Sviluppo cognitivo: I puzzle possono aiutare a mantenere attiva la mente e a migliorare la memoria, la concentrazione e la capacità di risolvere problemi.

-Riduzione dello stress: Il completamento di un puzzle può essere un'attività rilassante e terapeutica che aiuta a ridurre lo stress e l'ansia.

-Socializzazione: I puzzle possono essere un'attività divertente da fare in compagnia, che incoraggia la socializzazione e le interazioni sociali.

-Stimolazione mentale: I puzzle possono aiutare a mantenere attive le funzioni cognitive e a prevenire la perdita di funzioni mentali associate all'invecchiamento.

-Miglioramento della coordinazione occhio-mano: Il completamento di un puzzle richiede una buona coordinazione occhio-mano e la capacità di manipolare piccoli pezzi, che possono essere utili per migliorare queste abilità.


puzzle-come-allenamento-memoria-persone-anziane.jpg


In generale, i puzzle possono essere un'attività divertente e gratificante per persone di tutte le età che aiuta a mantenere attive le funzioni cognitive, a ridurre lo stress e a promuovere la socializzazione. È importante scegliere puzzle adatti al livello di abilità e alle preferenze personali, per garantire che siano sfidanti ma allo stesso tempo gratificanti.

Ecco qui di seguito la nostra selezione di puzzle per adulti:

puzzle da 14 a ...qualsiasi età!

 

Speriamo di essere stati esaustivi e di averti aiutato a scegliere il puzzle più adatto! Se hai altre domande non esitare a scriverci, chiamarci o passare in negozio, saremo felici di poterti consigliare al meglio!

 

Silvia e Diego

Domenica Lunedi Martedì Mercoledì Giovedi Venerdì Sabato Gennaio Febbraio Marzo Aprile Può Giugno luglio Agosto Settembre Ottobre Novembre Dicembre